Informazioni sulla falesia - CAI - Club Alpino Italiano - Sezione Fara San Martino

Club Alpino Italiano

Scudo azzurro con stella centrale sovrastato da un'aquila. Festone con la scritta dell'Associazione e dietro lo scudo si intravedono una piccozza, una corda e un binocolo

Sezione Fara San Martino

Collegamento al sito web ufficiale del CAI sede nazionale.
Collegamento al sito web ufficiale del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico.
Vai ai contenuti
Arrampicata

INFORMAZIONI GENERALI


SICUREZZA

Le vie sono state quasi tutte ristrutturate con FIX d'acciaio inox da 10mm, fittoni resinati e catene per la discesa, tutto materiale testato; inoltre, si è cercato di pulire con cura i tracciati togliendo sassi pericolanti.

Nonostante tutto ciò si fa presente che l'arrampicata sportiva è un'attività rischiosa che necessità di particolari cognizioni e competenza per essere praticata.

Durante l'esercizio si rende necessario l'uso di attrezzature le quali devono essere utilizzate da personale esperto.

Chi ha tracciato le vie non può essere considerato responsabile per eventuali danni che dovessero essere arrecati dagli arrampicatori a terzi nell'esercizio della loro attività. In egual modo non si garantisce il perfetto funzionamento e la perfatta tenuta sia dei materiali che delle rocce in questione, quindi non si risponderà degli eventuali incidenti che dovessero verificarsi nell'esercizio dell'attività dell'arrampicata


LE VIE

  • - Sono circa 100 le vie nella nostra falesia che vanno dal 5a al 7c della scala francese.
  • - Lunghezza dai 12m ai 30m. Recentemente sono state aperte 2 vie con sensibilmente più lunghe, una di 3 tiri di corda e l'altra di 4 tiri.
  • - Roccia calcarea.
  • - Arrampicata tecnica prevalentemente in placca.
  • - Da sfruttare molto l'aderenza, piccoli appigli.
  • - Pareti appoggiate, verticali o leggermente strapiombanti.
  • - Vi si arriva comodamente in automobile.

I SETTORI


SETTORE GOLE
Incamminarsi sul sentiero H1, dopo circa m.100 dove inizia la parete rocciosa troviamo le prime vie, il Settore comprende tutta la parete fino all'imbocco della Gola.

SETTORE MONASTERO
Lo troviamo ancora prima di uscire dalle gole con la prima via sulla sinistra "Boston 2" (questa fu la prima via aperta a Fara San Martino in stile alpino e fu tracciata da un arrampicatore locale). In questo settore le vie sono sia sulla parete destra che su quella sinistra.

SETTORE MURETTO
Lo incontriamo seguendo il sentiero. Bisogna oltrepassare il Monastero sepolto, superare un piccolo terrapieno dopodichè si incontra un muretto e a ridosso di questo ci sono le vie. Nel Settore sono presenti altre vie che si trovamo dalla parte opposta della vallata vicino al recinto pastorale.

SETTORE PIZZ DE SAN MARTINE
Questo settore è situato immediatamente dopo il "Settore muretto" a circa 200 metri sulla destra continuando a camminare lungo lo stesso sentiero.

SETTORE DOLCE TRAMONTE
Continuando lungo il sentiero H1, superata la fontana di "Vaiz Long", dopo circa m.100, sulla destra, si erige un masso alto circa m.15 che ci segnala il Settore.

SETTORE VENTICELLO
Sempre oltre la fontana di "Vaiz Long", dopo circa m.50, sulla destra troviamo un canalino segualato con degli omini di pietra. Da Questi, continuando per il piccolo sentiero, in pochi minuti si raggiunge il Settore.

SETTORE CHIETI
Lo troviamo all'altezza del secondo parcheggio (quello chiuso al traffico) sulla parte destra delle Valle. Superare la staccionata di legno, proseguire dritti verso la parete, si risale una piccolo pendio costituito da brecciame che ci porta su un piano e di fronte a circa 30m iniziano le vie.

SETTORE CHIESETTA DELL'ULIVETO
Si trova sopra la chiesetta dell'Uliveto, Passando a fianco della chiesetta si risale per circa 50m. Ci sono 4 vie tutte di 5° grado.

Privacy Policy

CAI Sezione Fara San Martino
66015 Fara San Martino (CH)
info@caifarasanmartino.it
Cell. 320.7269364

Torna ai contenuti